Cos'é la CSD

La conferenza svizzera dei direttori delle scuole professionali e di arti e mestieri:

La CSD-SDK è attiva al livello delle scuole di grado secondario 2 e terziario B, accorpa circa 130 membri, ripartiti sull’insieme del territorio svizzero, che esercitano funzioni di direzione a capo di scuole professionali, di scuole d’arti e mestieri, di centri di formazione professionale di base e di perfezionamento. I centri di formazione rappresentati si occupano di più di 200 professioni riconosciute dall’UFFT (Ufficio federale per la formazione professionale e della tecnologia). Numerosi delegati rappresentano la CSD-SDK in differenti gruppi di lavoro o commissioni legate alla formazione professionale.

 

Obiettivi auspicati:

La CSD-SDK difende gli interessi delle scuole per la realizzazione dei propri compiti educativi previsti dalla legislazione federale. Sostiene l’accompagnamento per un insegnamento al passo con il tempo, favorisce lo scambio di esperienze tra direttori, incoraggia il perfezionamento professionale dei direttori e favorisce le iniziative legate alla promozione di attività culturali delle scuole professionali. Collabora con l’UFFT , l’IUFFP (Istituto universitario federale per la formazione professionale), la CSFP (Conferenza svizzera degli uffici della formazione professionale), le OML (Organizzazioni del modo del lavoro) come con le associazioni che rappresentano le istituzioni scolastiche, le conferenze dei docenti e degli ambienti economici.

 

Statuti della CSD pdfdoc.gif